Home » Media » I blocchi di ripartizione

I blocchi di ripartizione

15 Aprile 2023
|
  • Media

 

Come migliorare la cablatura e ridurre i tempi di lavoro con i blocchi di ripartizione

 

I blocchi di ripartizione

Per migliorare la distribuzione dell’energia elettrica, durante la fase di cablatura di un impianto, sono disponibili i nuovi blocchi di ripartizione, appositamente progettati.

 

Blocchi di ripartizione

 

 

Se stai cercando informazioni sui blocchi di ripartizione, nell’articolo seguente troverai la descrizione di questi prodotti, con l’evidenza dei vantaggi che derivano dal loro utilizzo.

Contact Italia – Divisione elettrica, nella categoria dei prodotti per la distribuzione, dispone di una gamma di blocchi di ripartizione di alta qualità, quindi se vuoi un contatto diretto con tecnico specializzato, >> Clicca qui << ed invia subito la tua richiesta.

Numerosi vantaggi

Il miglior modo per parlare dei blocchi di ripartizione è quello di elencarne subito i numerosi vantaggi per gli installatori di impianti elettrici.

Difatti servono per la distribuzione dell’energia elettrica nelle varie linee che compongono l’impianto, a valle del quadro di comando e controllo.

Ecco quindi che, per chi deve occuparsi della cablatura dell’impianto, i seguenti punti possono essere di grande interesse.

Il montaggio dei blocchi è reso estremamente rapido, perché sulle guide DIN si possono fissare a scatto, altrimenti si possono utilizzare i fori predisposti per l’utilizzo delle viti, per il fissaggio su piastra.

  • Lo spazio necessario per realizzare le ripartizioni, grazie alle dimensioni ridotte dei blocchi, risulta molto ottimizzato, soprattutto se si usano alcuni articoli ultracompatti. Inoltre, grazie al sistema di aggancio dei cavi, la cablatura risulta sempre estremamente ordinata
  • Il controllo e la manutenzione delle connessioni e dei punti di serraggio sono facilitati e molto veloci, perché i blocchi hanno dei coperchi apribili e rimovibili
  • I fori di inserimento dei cavi, in ingresso e in uscita, grazie alla loro forma conica guidano e semplificano il collegamento dei cavi

 

Una gamma completa

L’assortimento di gamma rende facilmente risolvibile un largo numero di esigenze diverse. Difatti alcune tipologie di blocchi di ripartizione sono modulari, quindi permettono di estendere il numero di connessioni, in quanto sono installabili in parallelo.
Grande versatilità è anche offerta dalla possibilità di scegliere fra diverse tipologie di blocchi di ripartizione:

  • a seconda delle dimensioni della sezione dei cavi, comprese quelle a sezione rettangolare
  • a seconda del numero di derivazioni in uscita, fino a 11 fori

 

La gamma dei blocchi di ripartizione comprende le tipologie:

  • unipolari, con portata massima di corrente pari a 500 A, con possibilità di effettuare derivazioni fino 50 mm²
  • tripolari, con portata massima di corrente pari a 175 A, con possibilità di effettuare derivazioni fino 16 mm²
  • unipolari compatte, con portata massima di corrente pari a 160 A e possibilità di effettuare derivazioni fino 25 mm²

 

I blocchi di ripartizione
>> Clicca qui >>
In conclusione

Con una gamma completa e versatile di blocchi di ripartizione, l’installatore è in grado di effettuare la cablatura dell’impianto ottimizzando lo spazio, in maniera sempre estremamente ordinata, con grande rapidità e semplicità sia in fase di installazione che in fase di verifica e manutenzione.

Contact Italia – Divisione elettrica propone un assortimento di blocchi di ripartizione con certificazione di conformità alle norme IEC, realizzati con materiali di alta qualità e dalle caratteristiche generali di ottimo livello. >> Clicca qui << per contattare un tecnico specializzato e richiedere maggiori informazioni.

Ultimi articoli

15 Luglio 2024
|
  • News
Leggi tutto
15 Luglio 2024
|
  • Media
Leggi tutto
15 Giugno 2024
|
  • Media
Leggi tutto
15 Giugno 2024
|
  • Media
Leggi tutto
15 Maggio 2024
|
  • Media
  • News
Leggi tutto
6 Maggio 2024
|
  • News
Leggi tutto
15 Aprile 2024
|
  • Media
Leggi tutto
15 Aprile 2024
|
  • Media
Leggi tutto
15 Marzo 2024
|
  • Media
Leggi tutto
15 Marzo 2024
|
  • Media
Leggi tutto

Compila il form

per ottenere più informazioni circa il prodotto desiderato